OIA Services News: gioco e scommesse online su Betaland e Enjoybet

carmelo-mazza-OIA-Services-ltd

TOKYO 2020 Carmelo Mazza OIA Services: i bookmaker mettono in campo le loro strategie

Carmelo Mazza Oia Services Ltd parla di Tokyo 2020 e del dopo Euro 2020: ecco le strategie dei bookmaker e le osservazioni sull’impatto di medaglie e sport sulla lavagna di scommesse sportive dei bookmaker.

Le Olimpiadi potranno aiutare le agenzie partite dopo Euro2020?

Abbiamo visto l‘impatto che le scommesse Italia-Inghilterra hanno avuto sui mercati e sui bookmakers: indice FTSE 100 è sceso fino allo 0,8% prima di recuperare le sue perdite, mentre dalla parte dei vincitori, il FTSE MIB (indice di mercato di Milano) è aumentato dello 0,9% negli scambi pomeridiani.

L’impennata del volume d’affari durante Euro 2020 non significa business sicuro per i bookmakers. La vittoria dell’Inghilterra e la scarpa d’oro in mano a Harry Kane avrebbero sancito una perdita epocale per le società di scommesse britanniche, simile alle bastonate rimediate per il Leicester campione in PremierBrexit e l’elezione di Trump alla Casa Bianca.

Assopoker

Quale sarà l’approcio da seguire per le scommesse sportive? Parla Carmelo Mazza Oia Services Ltd

Il punto e le strategie di Carmelo Mazza (Oia Services Ltd proprietaria dei brand iGaming Betaland ed Enjoybet). L’impatto Euro 2020 è stato sul canale fisico che è ripartito nel miglore dei modi, grazie anche alla ritornata normalità e il poter scommettere allegramente sull’Italia dopo tanti anni che la nostra Nazionale non vinceva o arrivava in finale. Per quanto riguarda la strategia per le Olimpiadi sei segue sempre l’approcio ADM.

“Le Olimpiadi ossigeno per le agenzie, sui bandi di gara seguiamo l’approccio Adm”: “Storicamente le Olimpiadi non attraggono gli scommettitori nella stessa misura dei grandi eventi estivi di calcio e tennis. Tuttavia, in questo anno del tutto particolare, ci aspettiamo che vi sia interesse anche su altri sport e che possa sostenere un po’ le nostre agenzie che finalmente hanno potuto riaprire dopo un lungo, e per certi versi assurdo, lockdown che le ha penalizzate in confronto di ogni altra attività commerciale”.

GiocoPlayerNews

Il dibattitto sulla regolazione del gioco

“Noi seguiamo con grande attenzione il dibattito sulla regolazione del gioco in Italia e ci riconosciamo nelle parole di grande equilibrio del direttore dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli Marcello Minenna – prosegue Mazza – riteniamo che oggi non vi siano le condizioni per i bandi nel settore dei giochi in nessuno dei segmenti di prodotto e dei canali di offerta”.

Carmelo Mazza

Si auspica quindi il completamento del disegno regolatorio attuale sull’online: un regolamento che dia certezze. Dall’altra parte è giunto anche il tempo di un intervento di sistema, che restituisca dignità a chi opera nel settore del gioco legale.

Leggi l’intera intervista su GiocoNews

bookmaker scommesse, carmelo mazza, oia services ltd, scommesse sportive

Contattaci per maggiori informazioni!

Headquarter

PHOENIX BUILDINGS
First floor, Old Railway Track
Santa Venera, SVN9022

Our Brands

betaland
enjoybet